Insieme contro la Violenza: spettacoli dal vivo nei teatri del territorio - Unione Rubicone e Mare

Notizie - Unione Rubicone e Mare

Insieme contro la Violenza: spettacoli dal vivo nei teatri del territorio

 

Savignano sul Rubicone (FC) – Prosegue il progetto di comunità “Insieme contro la violenza” promosso dall’Unione Rubicone e Mare per condividere e diffondere una cultura di contrasto alla violenza di genere e alle discriminazioni nella comunità. Da venerdì 21 maggio partono gli spettacoli dal vivo nei teatri e arene dei comuni dell’Unione. Primo appuntamento sarà venerdì 21 maggio con lo spettacolo di Francesca Airaudo a Villa Torlonia Teatro alle ore 20,00 dal titolo “Attente al Lupo. Appunti sparsi di sopravvivenza femminile”. L'attrice si esibirà sul palco dal vivo insieme a Tiziano Paganelli alla fisarmonica. La serata sarà introdotta dalla Presidente dell’Unione Rubicone e Mare Luciana Garbuglia e dalle referenti dello Sportello Antiviolenza Alba. L'ingresso è libero, previa prenotazione al numero 370.3685093 o all'indirizzo mail villatorloniateatro@gmail.com.

La rassegna proseguirà poi venerdì 29 maggio al Teatro Comunale di Gambettola con lo spettacolo di Gabriella Greison “Sei donne che hanno cambiato il mondo” in programma alle ore 20,30.

Venerdì 4 giugno alle ore 21,00 all’Oratorio San Rocco a Gatteo si esibirà Lorenzo Bartolini con lo spettacolo/reading “Si prega di non toccare”. La rassegna si concluderà venerdì 18 giugno a Sogliano al Rubicone con la conferenza su sessismo e violenza di genere “Oltre la violenza: io non sono ciò che ho subìto”, tenuta da Riccardo Dal Ferro.

Giunto alla sua terza edizione il progetto “Insieme contro la violenza”, lanciato in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il 25 novembre scorso, con il sostegno della Regione Emilia Romagna, quest'anno ha previsto una serie di incontri, spettacoli, reading, laboratori e corsi di formazione, coinvolgendo soprattutto i più giovani, anche nelle scuole, con un un percorso nei nove comuni dell'Unione che si concluderà a fine giugno 2021.

In questa edizione il progetto è stato implementato con una campagna online divulgata attraverso i principali canali social (youtube, facebbok e instagram) coinvolgendo artisti, divulgatori e youtuber molto seguiti sul web, dove si occupano di divulgazione scientifica e culturale, che hanno veicolato il proprio messaggio tramite video accompagnati dall'hashtag #Insiemcontrolaviolenza.

Il progetto ha come obiettivo anche quello di far conoscere le politiche di sostegno promosse sul territorio dell'Unione e in particolare il servizio offerto dallo Sportello di Ascolto Antiviolenza Alba, istituito nel maggio 2019 a Villa Perticari a Savignano, con la collaborazione delle associazioni Rompi il Silenzio di Rimini Sos Donna Faenza, proprio attraverso la seconda edizione del progetto “Insieme contro la violenza” dell’Unione Rubicone e Mare. Un servizio essenziale come dimostrano i dati sul fenomeno della violenza di genere anche nel corso del 2020.

Il progetto “Insieme contro la violenza” è realizzato e promosso dall' Unione Rubicone e Mare in collaborazione con diversi partner: Centro Famiglie ASP del Rubicone, Sportello Antiviolenza ALBA, Associazione Rompi il Silenzio ONLUS Rimini, Associazione SOS Donna – Centro Antiviolenza di Faenza, CAM - Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti, Associazione Between, Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna, Associazione Mikrà, Le Ovarole.

Tutte le informazioni sugli eventi saranno aggiornate nella pagina facebook dello sportello antiviolenza Alba https://www.facebook.com/SportelloAntiviolenzaAlba/ e sul sito dell’Unione Rubicone e Mare.

Il programma di tutte le iniziative è scaricabile al seguente link

 

Pubblicato il 
Aggiornato il